Webinar MBSR per la riduzione dello stress

webinar MBSR

Webinar MBSR

Percorso di riduzione dello stress attraverso la Consapevolezza

La mindfulness on line

E’ ora possibile  partecipare al famoso protocollo Mindfulness Based Stress Reduction elaborato dal Prof. Kabat Zinn alla fine degli anni ’70 presso l’Università di Worcester, Massachusetts anche on line.

Viviamo in un’epoca complessa e frenetica. Il tempo é sempre più prezioso e gli spostamenti sempre più complicati. La mindfulness online è un nuovo modo di incontrarsi pratico ed efficace e si sta diffondendo sempre di più in Italia e nel mondo. Con il computer, lo smartphone o un tablet è possibile realizzare una perfetta replica telematica di quanto avverrebbe “dal vivo”.

La modalità on line viene proposta anche dallo stesso Center for Mindfulness con soddisfazione da tempo. Infatti la versione online del programma di riduzione dello stress permette di  interagire dal vivo e in tempo reale con l’istruttore e con altri partecipanti da tutta Italia. Non solo, la videoregistrazione degli incontri rimarrà a tua disposizione all’ interno della nostra piattaforma così potrai riguardare l’incontro più volte.

A chi si rivolge

Stress, mancanza di energie, difficoltà a concentrarsi, sfiducia nelle proprie capacità e molti altri disagi mentali o fisici sono diventati i compagni quotidiani  di moltissime persone.  Sempre più persone cercano un supporto per risolvere le tante sfide o difficoltà che la vita ci propone. Può trattarsi di ansia, attacchi di panico, malesseri fisici o psichici, perdite, disagi che possono investire la sfera familiare o professionale o quella delle relazioni con gli altri.

Il programma MBSR nasce proprio per aiutare ad incontrare le tante avversità della vita con una attitudine diversa, rafforzando la capacità di farvi fronte, di accoglierle e prendersene cura. Per sviluppare un maggiore stato di serenità e pace mentale, per essere protagonisti nello scegliere salute e benessere personale.

Ma non solo. Sempre di più la nostra epoca si delinea come un’epoca di perdita di senso. L’essere umano di oggi quasi completamente assorbito  dal fare compulsivo ha sempre più paura a fermarsi, semplicemente ad essere, ad ascoltarsi.  E proprio questo potremo sperimentare. Permetterci un tempo per noi, un tempo per essere semplicemente, per fermarci, per “sentirci”, scoprendo che proprio in virtù di questo anche il “tempo del fare” è più leggero e consapevole.

Leggi vari articoli sull’efficacia dell’MBSR 

Struttura del webinar

Il  webinar on line si svolge in otto incontri settimanali di due ore ciascuno. Durante ogni incontro verrà messo il focus su un argomento, verrà proposta una pratica di mindfulness sia formale che informale e verranno date istruzioni per il “lavoro a casa”,  che prevede la necessità di trovare almeno un’ora di tempo per svolgerlo.

Dopo ogni incontro verranno mandati gli audio delle pratiche, schede di approfondimento e letture da scaricare, (in tutto circa 135 pagine).

Si raccomanda di essere presenti a tutti gli incontri, ma nel caso si saltasse un incontro è sempre possibile recuperarlo in differita poiché ogni incontro sarà registrato e messo a disposizione sulla nostra piattaforma fino a due mesi dopo la conclusione del corso. Naturalmente anche in questo caso verrà mandato il materiale audio e i file di approfondimento degli argomenti dell’incontro.

Quando
Da venerdì 17 gennaio 2020 per otto venerdì dalle  18,30 alle 20.30.

Dove
Comodamente a casa tua o ovunque tu desideri, e da qualsiasi dispositivo: desktop pc, tablet, smartphone.

Clicca qui per sapere cosa dicono del programma

Quota di partecipazione:

Euro 320 + IVA
(per chi si iscrive entro il 15 dicembre euro 270 + IVA)

Conduce

Dott.ssa Bianca Pescatori

 

webinar MBSR Bianca Pescatori

Insegnante senior Mindfulness e Mindfulness Based Stress Reduction

Per informazioni

Valentina Nocchi
referente Eventi
Email: mondomindful@gmail.com
tel. 328 802 87 62 (dalle 10 alle 15)

Author

Bianca Pescatori

Psicoterapeuta libero professionista ad orientamento psicodinamico e cognitivista.
 Ha collaborato e collabora con enti pubblici e privati per quanto riguarda la gestione dello stress attraverso i protocolli mindfulness Based e ricerche correlate, tra cui l’Università La Sapienza, dipartimento di psicologia e il policlinico dell’Università di Tor Vergata.